• DOVE SIAMO
    Lucca, Capannori
  • PER INFO
    0583.947879 / 335.1276857

Week end a Lucca: 8 cose da vedere

01-08-2018 Week end a Lucca: 8 cose da vedere

Affascinante, misteriosa, vivace e caratteristica… questi sono sono solo alcuni degli aggettivi che possono descrivere tutto lo charme di Lucca una città a “misura d’uomo” che però conquista al primo sguardo.
Famosa per essere ogni anno luogo di numerosi eventi, primo tra tutti il Lucca Comics, la città Toscana è iun richiamo per turisti di ogni età e soprattutto in ogni stagione.
Che sia per una settimana, o anche un semplice week end estivo, Lucca è un luogo che non smette mai di sorprendere offrendo ai visitatori luoghi imperdibili da visitare.
L’ideale per una vacanza estiva a Lucca è soggiornare in luoghi immersi dalla natura, come il nostro b&b, e lanciarsi di giorno alla scoperta della città. Ma quali sono le attrazioni imperdibili durante un week end a Lucca?

Scopri la nostra classifica delle 8 cose da vedere a Lucca.

8 cose da vedere a Lucca e dintorni

Le mura medievali
Uno degli aspetti che colpisce a primo impatto il visitatore è lo stile medievale della città rimasto intatto. A rappresentarlo in tutto il loro splendore ci sono 5 secoli di mura che in modo discreto avvolgono e proteggono Lucca. Perché discrete? Perché oramai vengono scambiate per un semplice viale alberato ma se le guardi bene scoprirai un perimetro di 4 chilometri, 30 metri di larghezza e 12 di altezza.

Il Ponte del Diavolo
Abbiamo già detto che Lucca è un luogo misterioso? Uno dei principali simboli di tale mistero è il ponte del diavolo, chiamato così proprio per la leggenda che lo accompagna. Il Ponte si trova a Borgo a Mozzano e il suo vero nome è Ponte della Maddalena, caratteristico non solo per la sua leggenda ma anche per la sua forma composta tra 3 arcate totalmente asimmetriche.

Il Duomo di San Martino
Con il suo stile romanico/gotico risiede imponente nella città di Lucca per accogliere non solo i visitatori che curiosi e affascinati esplorano questo luogo di culto, ma anche e soprattutto tutti i fedeli che ogni giorno vi si recano a pregare.

Il boschetto sulla torre
Ogni città è ancora più affascinante se vista dall’alto, e Lucca non fa di certo eccezione. Il modo migliore per godere di questo impagabile spettacolo è quello di salire in cima ad una delle due torri accessibili al pubblico e la Torre Guinigi è sicuramente la scelta più interessante. Non è solo il panorama che si gode dai suoi 45 metri di altezza ad affascinare il pubblico, ma anche e soprattutto il piccolo giardino presente sulla sua cima che la rende unica e imperdibile.

L’Ortobotanico di Lucca
Famoso per essere un festival della natura, un tripudio di colori, e quasi un luogo da fiaba, l’Ortobotanico di Lucca è spesso luogo di interessanti eventi culturali.

Barga e la casa di Giovanni Pascoli
Barga si trova fuori città ma vale una visita non solo per il fascino dei suoi palazzi rinascimentali e l’impianto medievale del borgo antico ma anche e soprattutto per la casa dove Giovanni Pascoli visse dal 1895 al 1912.

La piazza dell’anfiteatro
Quattro piccole porte consentono l’ingresso in questa particolarissima piazza a forza di ellissi considerata una delle più belle di Italia e sicuramente una delle tappe obbligatorie durante una visita a Lucca.

Il museo nazionale del fumetto
Non bisogna essere per forza appassionati di fumetti per lasciarsi coinvolgere da questo interessante museo. Diabolik, Lupo Alberto, i personaggi Disney, sono solo alcune delle aree presenti all’interno di questo museo dov’è possibile comprendere come nasce un fumetto e rivivere la storia del costume e della vita quotidiana italiana attraverso le vignette dei più grandi illustratori nostrani.

Se sei curioso di scoprire queste e tante altre sorprese che la città di Lucca ha in serbo per te e la tua famiglia non perdere l’occasione di alloggiare in una delle nostre coloratissime camere. E tra una visita e l’altra puoi sempre tornare al nostro b&b e rinfrescarti nella nostra bellissima piscina.

Torna indietro

Blog

Seguici su