• DOVE SIAMO
    Lucca, Capannori
  • PER INFO
    0583.947879 / 335.1276857

La Versilia in primavera

03-03-2019 La Versilia in primavera

La primavera è molto vicina e con essa torneranno le giornate lunghe, perfette per organizzare delle passeggiate fuoriporta. Una delle mete migliori in questo periodo è la Versilia. La Versilia in primavera diventa ancora più bella, una terra ricca di zone da visitare e che permette di essere a contatto con la natura ma di immergersi anche nell’arte e nella cultura. Vediamo allora cosa fare in Versilia in primavera per una vacanza indimenticabile senza neanche spendere una fortuna.

Cosa fare in Versilia in primavera

Forte dei Marmi

Questo è un comune storico della Versilia, si affaccia sul Mar Ligure e il suo nome deriva dal Fortino che si trova al centro della città. Usato come deposito di armi e per funzioni difensive. Questo borgo è stato anche uno scalo commerciale per il marmo bianco che veniva estratto dalle Alpi Apuane. Oggi il Fortino è anche sede di Mostre d’arte ed anche del Museo della Caricatura e della Satira. L’ingresso è completamente gratuito e la visita permette di capire quanto si ponga l’attenzione sui temi della giovialità e dell’allegria. Il periodo primaverile è ideale per scoprire questo lato culturale di Forte dei Marmi che solitamente è conosciuta per la movida e per le vacanze estive.

Massa

Massa è la meta perfetta per le vacanze rilassanti, infatti le sue spiagge sono gremite in estate ma è anche il posto giusto se si vuole godere della Versilia in primavera. Ideale per una vacanza di coppia o in famiglia per immergersi nella natura, infatti sono tantissimi i parchi dove passeggiare. Il fascino di Massa è dovuto anche alla presenza di diversi palazzi di epoca rinascimentale e chiese ricche di storia. La Rocca Malaspina si trova a Massa, su un colle dal quale si può vedere tutta la città. La Rocca ha origini medievali e ora è un museo all’aperto e al suo interno si posso ammirare degli affreschi rinascimentali. Il castello è visitabile nel weekend. Da visitare a Massa c’è anche Villa Rinchiostra con un giardino incantevole, con magnole e cedri e piante esotiche come le palme e gli eucalipti. Insomma, una vera bellezza da non perdere.

Torna indietro

Blog

Seguici su