• DOVE SIAMO
    Lucca, Capannori
  • PER INFO
    0583.947879 / 335.1276857

Tour di Firenze in scooter

03-05-2019 Tour di Firenze in scooter

La Toscana è conosciuta nel mondo non solo per le sue bellezze artistiche e culturali ma anche per quelle ambientali. È stupendo poter passeggiare tra le colline e i verdi prati di questa terra che ha tanto da offrire.
Se vi trovate a Firenze o state progettando una vacanza nel capoluogo toscano dovete senz’altro visitare in centro storico, culla della cultura storica e artistica del Bel Paese, ma anche fare un tour tra le campagne e le colline e il mezzo più adatto per farlo, considerato anche che le giornate ormai sono più lunghe e calde, è sicuramente lo scooter.
Un tour di Firenze in scooter è davvero un connubio perfetto tra storia, arte, natura e divertimento. Mediamente per un tour di Firenze in scooter potreste impiegarci circa 4 ore, ma ovviamente i tempi sono soggettivi, dipende da quanto tempo vogliate fermarvi a visitare le chiese o ad ammirare i paesaggi che potete incontrare lungo il percorso.

Come organizzare un tour di Firenze su due ruote

Muoversi in scooter per le strade di Firenze da modo di spostarsi velocemente raggiungendo punti della città distanti tra loro, ma anche di soffermarsi ad ammirare quei particolari che si possono scorgere solo tra i vicoletti del centro storico. Infatti con un Tour di Firenze in scooter è possibile muoversi comodamente e soprattutto parcheggiare facilmente per fermarsi a visitare i punti più caratteristici del capoluogo toscano.

Muovendosi in scooter però si possono raggiungere anche punti magari più distanti che non tutti i turisti progettano di visitare, infatti seguendo il lungarno si arriva alla parte più alta di Firenze e dalla quale si può ammirare dall’alto tutta la città.

Da Piazzale Michelangelo infatti si può avere uno sguardo panoramico di tutta Firenze, si possono scorgere bene la cupola del Duomo e il Battistero, ma anche Palazzo Vecchio o Palazzo Pitti, più in lontananza si nota anche la Sinagoga.

Da Piazzale Michelangelo ci si può poi muovere verso San Miniato, in scooter si può raggiungere facilmente la bellissima ed imponente Chiesa di San Miniato al Monte, un vero tesoro artistico dal quale si può ammirare un panorama mozzafiato sulle campagne fiorentine e dove si trovano anche le tombe di famiglie celebri dello spettacolo. Questa chiesa risalente all’epoca romanica conserva elementi artistici e architettonici di epoche diverse. Il tour di Firenze in scooter può poi continuare con la visita ai vigneti che punteggiano le colline e che si intervallano agli ulivi.

Torna indietro

Blog

Seguici su