• DOVE SIAMO
    Lucca, Capannori
  • PER INFO
    0583.947879 / 335.1276857

Cosa vedere a Barga: le bellezze della provincia di Lucca

13-11-2018 Cosa vedere a Barga: le bellezze della provincia di Lucca

Barga è un bellissimo luogo a nord della Toscana, nell’area della Garfagnana. Barga è una meta perfetta per una vacanza in uno dei borghi più incantevoli di Italia, specialmente per gli amanti delle attività all’aria aperta; scopriamo allora cosa vedere a Barga in provincia di Lucca.
Barga è un borgo che infonde una sensazione di pace e tranquillità e permette di fare una full immersion nella cultura locale e nell’architettura di un luogo tanto amato da Giovanni Pascoli. Il poeta infatti ha vissuto Barga come fosse la sua città adottiva e dove ha voluto essere seppellito.

Cosa visitare a Barga

L’itinerario di cosa vedere a Barga può essere ricco di bellezze, conosciamole insieme:

Il Duomo di Barga

Il bellissimo Duomo di Barga è conosciuto col nome di Collegiata di San Cristoforo, una fantastica opera di architettura romanica della Toscana. Nel Duomo di Barga, dedicato al Santo Patrono e costruito su una vecchia chiesa nell’anno 1000, sono conservati sculture ed affreschi di varie epoche antiche.

Il Teatro dei Differenti

Questo teatro è estremamente interessante sia dal punto di vista artistico ed architettonico che storico e culturale. Questo è infatti il teatro che vide pronunciare a Pascoli il discorso a favore della guerra in Libia nel 1911 ed oggi lo possiamo ammirare completamente ristrutturato pur mantenendo gli elementi originali.

 

I palazzi storici di Barga

Edifici religiosi e palazzi storici sono tantissimi a Barga e la caratterizzano. Ad esempio nella Chiesa della santissima Annunziata o nella chiesa del Santissimo Crocifisso sono conservate opere antiche. Tra i palazzi storici più importanti ci sono Palazzo Podestà, Palazzo Pancrazi, Palazzo Angeli, ma sono solo alcune tra le bellezze architettoniche da scoprire nella provincia di Lucca.

Cosa mangiare a Barga

Non è importante sono cosa vedere a Barga ma anche cosa gustare; uno dei piatti tipici di questo borgo italiano è la trota, un piatto delizioso e solitamente servito fritto o anche al forno con le patate oppure col sugo al pomodoro, insomma, ottima in ogni sua variante. Anche le zuppe di verdure e i funghi e le castagne sono un must della cucina tipica di Barga. Insomma, manicaretti da gustare sia se ci si ferma solo poche ore in questo borgo toscano, sia se si ha la fortuna di restarci qualche giorno.

Torna indietro

Blog

Seguici su