• DOVE SIAMO
    Lucca, Capannori
  • PER INFO
    0583.947879 / 335.1276857

Alla scoperta della Lucchesia o piana di Lucca

19-08-2018 Alla scoperta della Lucchesia o piana di Lucca

Alla scoperta della Lucchesia o piana di Lucca

Stai pianificando qualche giorno di vacanza a Lucca? Non dimenticare di includere nel tuo itinerario la Lucchesia, o meglio nota come Piana di Lucca.

In questa zona la missione dei cittadini è una sola: coccolare il proprio territorio e mandare avanti le tradizioni. La Piana di Lucca si estende tutta intorno alla città ed è un vero e proprio tesoro, non troppo nascosto, che solitamente non viene incluso negli itinerari classici, che peccato! Ma grazie a noi eviterai anche tu questo errore e dopo, siamo sicuri, ci ringrazierai.

I tesori della Lucchesia

Questa zona è famosa soprattutto per i suoi prodotti tipici che vengono coltivati e cucinati secondo una lunga tradizione. Durante la tua visita è di vitale importanza provare alcuni piatti tra cui la zuppa di fagioli, le castagne, la ribollita, i cenci fritti e i brigidini. Per non parlare poi dell’olio d’oliva locale, tutto un altro sapore. Ma cosa fare e vedere tra una piatto e l’altro? Scopriamoli insieme.

Camellietum Compitese

Lucchesia è famosa per la coltivazione delle camelie. Non a caso a Capannori dal 2002 è presente un giardino terrazzato, visitabile su prenotazione tutto l’anno. Qui è possibile ammirare più di 1000 esemplari di camelie.

Il Teatro più piccolo del mondo

Un classico teatro all’italiana di soli 71 mq realizzato a fine ‘800 in una frazione di Pescaglia. Il Teatro di Vetriano, entrato nel guinness dei primati proprio come “teatro piccolo del mondo” è ancora attivo infatti ospita sia compagnie professionali che amatoriali.

Il Museo del Castagno/

Questo particolarissimo museo presenta due sezioni, una dedicata alla castagna a come coltivarla e raccoglierla, e alle ricette. Un’altra dedicata all’uso del legno di castagno. Il museo si trova a Colognara di Pescaglia.

ll Museo di Celle di Puccini

Il museo è un omaggio al compositore italiano. Sette sale che contengono manoscritti, oggetti, lettere e foto attraverso i quali si ripercorre la vita di Giacomo Puccini.

Villa Reale di Marlia

I giardini di questa villa sono una vera e propria chicca. Non solo piante, fiori, e giardini di vario stile, ma anche diversi palazzi tra cui due teatri, la palazzina dell’orologio. Perditi tra le meraviglie dei 16 ettari del parco e rilassati in un luogo quasi incantato.

Torna indietro

Blog

Seguici su